giovedì
14
16:15

BAROCCO D'OLTRALPE

Stefano Biguzzi, violino; Marco Vincenzi, cembalo

musiche di Haendel e J.S. Bach

Proprio nell'anno dedicato alle celebrazioni del 450° anniversario della nascita del grande innovatore del barocco italiano - Claudio Monteverdi -, i concerti di cultura alle quattro e un quarto aprono una finestra sugli "altri" barocchi, in particolare a quelli sviluppati in terra tedesca e inglese da due compositori del calibro di Bach e Haendel. Analogie, influenze, discontinuità - non senza il racconto di qualche aneddoto - saranno sottolineate nel puntuale commento dei musicisti prima dell'esecuzione.