martedì
13
18:15 21:00

Theatre of violence

di Emil Langballe, Lukasz Konopa — Germania, Danimarca, 2023, 105'
proiezione in acholi, inglese, francese con sottotitoli in italiano

guarda il traileracquista il biglietto

Si può essere insieme carnefici e vittime? È la domanda posta da Krispus Ayena, avvocato difensore presso la Corte Penale Internazionale dell’Aia. Il suo cliente, Dominique Ongwen, all’età di 9 anni è diventato uno degli almeno 20.000 bambini rapiti in Uganda dal Lord’s Resistance Army del leader ribelle Joseph Kony. Ongwen ha subito il lavaggio del cervello da parte di Kony, che ha usato una combinazione di cristianesimo, stregoneria e tortura per trasformare i bambini in spietati soldati dell’LRA, nella ribellione contro il presidente Museveni. Ongwen imparò rapidamente che si trattava di uccidere o essere uccisi, e scalò le gerarchie fino al grado di comandante, prima di arrendersi e finire all’Aia, imputato in un processo destinato a fare storia.

Presentano il film padre Giuseppe Cavallini e padre Aurelio Boscaini, rispettivamente direttore e redattore di Nigrizia.