martedì
20
18:15

68 e musica

Gianni Dall'Aglio con Luigi Bolognini

La musica invade la rivoluzione: le piazze risuonano di migliaia di voci e le canzoni segnano il ritmo della rivolta. Attraverso il Sessantotto passa la storia personale e la carriera di Gianni Dall'Aglio, uno dei massimi batteristi italiani. I Beatles, Celentano, Battisti e Pugni chiusi: con Luigi Bolognini, giornalista musicale di Repubblica, l'autore di Batti un colpo torna su quella stagione formidabile e sulla sua eredità mezzo secolo dopo.