giovedì
15
21:15

68 e sport

Emanuela Audisio

Il ‘68 dello sport è racchiuso in una foto che sta nei poster, sta nella memoria, sta nella storia. Una delle immagini più famose del ‘900. Tommie Smith e John Carlos in piedi sul podio olimpico dei 200 che ascoltano l’inno americano con le medaglie al collo: guanto nero, testa bassa, pugno alto. Quei giochi rivoluzionari cambiarono per sempre la coscienza politica dello sport, ma anche la sua evoluzione tecnica e tecnologica. Emanuela Audisio, una delle più prestigiose firme del giornalismo italiano, ce li racconta attraverso il suo documentario 1968: Sport & Revolution (Italia, 2018, 56'): un viaggio nel cuore dei campioni e delle campionesse che trasportarono la sete di cambiamento, libertà e giustizia, entrando nell’immaginario collettivo di una generazione che vedeva in quei pugni, in quegli sprint, in quei voli, lo spirito del tempo.