domenica
11
18:00

HYPERIPOTESI; DIALOGO

Giorgio Manganelli (1922-1990); Natalia Ginzburg (1916-1991)

atti unici del ’900 italiano 

con Cecilia Bramati, Hana Daneri, Matteo Federici e Samuele Finocchiaro

Due giganti si contendono il palco nell'ultima giornata degli atti unici: da un lato Giorgio Manganelli (1922-1990) con Hyperipotesi, un crepitante monologo, tratto da Tragedie da leggere, in cui lo scrittore milanese mette in campo tutto il suo virtuosismo per inscenare, attraverso un protagonista perduto nel labirinto dei propri ragionamenti, le follie e i misfatti della civiltà moderna e del nostro linguaggio. Dall'altro Natalia Ginzburg (1916-1991) con Dialogo, un perfetto dramma da camera in cui il risveglio di una coppia, tra ripicche quotidiane e amare rivelazioni, disvela la crisi di un matrimonio.

Evento di Festivaletteratura: i biglietti  sono acquistabili on-line tramite il sito Internet www.festivaletteratura.it