martedì
10
dicembre
21:15

Behind the curve

di Daniel J. Clark — USA, 2018, 95'
proiezione in inglese con sottotitoli in italiano

guarda il trailer

Che la Terra sia piatta è evidente non solo ai nostri sensi, ma lo dimostrano anche numerose altre prove che la vulgata scientista tenta di nascondere per motivi tutt'altro che nobili. Questo almeno secondo i terrapiattisti della Flat Earth Society, che negli Stati Uniti - e non solo - raccoglie un numero sempre crescente di proseliti. Il documentario segue in particolare Mark Sargent - uno degli esponenti di punta del movimento noto al grande pubblico per i suoi video e podcast presenti su YouTube - durante i vari raduni sulla "vera forma del pianeta", a cui intervengono tra gli altri esponenti del movimento, tra i quali Patricia Steere, ideatrice del podcast "Flat Earth e Other Hot Potatoes", e Jeran Campanella e Bob Knodel, creatori del canale YouTube GlobeBusters, nato con l'intento di "debunkerare le falsità della terra sferica". Come si può spiegare - nel XXI secolo - il credito di cui godono teorie così improbabili e senza alcun fondamento? Una riflessione disturbante sullo stato di salute della cultura scientifica nella società contemporanea.