sabato
12
17:00

Biennale Light Art di Mantova 2018

di Vittorio Erlindo — Italia, 2018, 40'
proiezione in italiano

Il film documenta la Biennale di Light Art illuminata per il pubblico a partire dalle 19.00 di ogni sera dell’estate appena trascorsa. Si potranno vedere i lavori di allestimento delle diverse opere,le interviste agli artisti, e soprattutto la visione delle diverse installazioni da un punto di vista diverso da come i visitatori l’hanno potuta vedere.

Un docufilm che mette al centro i palazzi del Complesso Monumentale di Mantova  che si affacciano sul lago inferiore: il fossato del Castello di San Giorgio, il Listone dei marmi, il Salone del Tasso, il Loggiato di Eleonora, il prato e il loggiato della Cavallerizza, i Portici della Rustica, con le opere degli artisti Davide Dall’Osso, Edward Shuster e Claudia Moseley, Romano Boccadoro, Fardy Maes, Massimo Uberti, David Dimichele, Marco La Rosa, Nicola Evangelisti, Donatella Schilirò, Federica Marangoni.

“Il filo che tiene insieme il docufilm è il dialogo tra gli edifici, la città e l’arte luminosa. Posta a confine tra il sentiero buio che conduceva alle diverse opere e i muri radenti alla reggia, la Biennale ha reso possibile lo sconfinamento dentro al complesso museale con la mente e con lo sguardo. È forse proprio lì, sulle frontiere, sulle linee di confine, che avviene il miracolo dello sguardo, della parola, e quindi della conoscenza.”