venerdì
07
19:00
domenica
09
12:00

CARTAS PARA UM LADRÃO DE LIVROS

di Carlos Juliano Barros Caio Cavechini — Brasile, 2017, 96'
proiezione in portoghese con sottotitoli in italiano

Laéssio Rodrigues de Oliveira è considerato dalle autorità il più grande ladro di libri rari in Brasile. Il suo è stato un percorso davvero unico: da garzone di panetteria ossessionato da Carmen Miranda e dalle vecchie riviste, iniziò a frequentare l’élite dei collezionisti di Rio e San Paolo, fino a diventare protagonista delle cronache per i suoi furti nei più importanti musei e biblioteche del paese. Ma la decisione di raccontare finalmente la sua controversa vicenda, durante 5 anni di riprese e 4 arresti, scatena dilemmi e tensioni a cui né Laéssio né i registi erano pronti. Per quanto in modo perverso, l’esperienza di Laéssio evidenzia la necessità per il Brasile di prendersi cura della propria storia e del suo patrimonio.