giovedì
13
21:15
sabato
15
18:30 21:15
domenica
16
18:15 20:45
mercoledì
19
16:15 21:15
giovedì
20
21:15
sabato
22
18:30 21:15
domenica
23
18:15 20:45
mercoledì
26
21:15

E' andato tutto bene

di François Ozon — Francia, 2021, 113'
con Sophie Marceau, Charlotte Rampling, Hanna Schygulla, André Dussollier, Géraldine Pailhas

guarda il traileracquista il biglietto

L'85enne padre di Emmanuèle è stato ricoverato in ospedale dopo un ictus. Al suo risveglio, depresso e paralizzato, quest'uomo che è sempre stato curioso di tutto e che ha amato appassionatamente la vita, chiede a sua figlia di aiutarlo a morire. Ma come si può onorare una richiesta del genere quando si tratta di tuo padre?

--------------------------------------------------------------

Il film viene proposto anche in versione originale sottotitolata in italiano, gli orari sono consultabili nella relativa scheda:
https://ilcinemadelcarbone.it/film/e-andato-tutto-bene-vo
---------------------------------------------------------------

Mescolando lacrime e sorrisi, Tout s'est bien passé elude la gravità del suo soggetto e vola alto, superando la paura che ispirava al regista. Perché Emmanuèle Bernheim è un personaggio reale e un'amica perduta per l'autore. Ozon gira forse il suo film più classico, sottilmente perturbato dalle oscillazioni dei generi: dal burlesco, una sedia a rotelle che proprio non vuole entrare in ascensore, al polar, la necessità di nascondere l'ultimo viaggio di André alla polizia francese, passando per il dramma, l'igiene assistita di André, che ama talmente la vita da voler morire piuttosto che diminuirla. Alla luce di Estate '85 si oppone l'ombra di un film che tuttavia mantiene la buona distanza per mostrare lo smarrimento e la responsabilità che pesa sui familiari e l'illegalità a cui sono costretti. Duro e frontale, cinico e mordente, Tout s'est bien passé interroga gli aspetti più intimi della fine della vita, sofferta o scelta.

Marzia Gandolfi, Mymovies