venerdì
18
10:00 21:15

Food evolution

di Scott Hamilton Kennedy — USA, 2017, 92'
proiezione in inglese con sottotitoli in italiano

guarda il trailervisita il sito

Quando si parla di OGM, la maggior parte delle persone si immagina piante di granoturco e soia transgeniche, in cui è stato inserito il gene di un altro organismo, nate dai semi prodotti da colossi come Monsanto. In realtà negli ultimi 30 anni la ricerca nell’ambito delle biotecnologie agrarie si è mossa in altre direzioni e, con l’avvento dell’editing genetico, si è aperta la possibilità di modulare l’espressione di geni della stessa pianta senza introdurre DNA di altre specie. Il regista Scott Hamilton Kennedy si avventura in uno dei più controversi dibattiti in corso nel mondo dell'agricoltura, infestato da sospetti, battaglie ideologiche e dati confusi, cercando di capire se e come gli OGM siano dannosi per la salute, aiutino a coprire il fabbisogno alimentare del pianeta e incidano sulla preservazione della biodiversità.

Interviene alla proiezione mattutina per le scuole Luigi Cattivelli. Intervengono alla proiezione serale Dario Bressanini e Marco Pasti.