lunedì
25
novembre
21:15

Gli stigmatizzati

di Carl Theodor Dreyer — Germania, 1922, 105'
con Vladimir Gaidarov, Polina Piekowskaia
proiezione in muto con sottotitoli in italiano

Russia, inizio del Novecento. Hanne, di famiglia ebrea, si ritrova fin da bambina a dover combattere l'antisemitismo che si espande indisturbato nella nazione; una volta cresciuta, complice anche un matrimonio imposto cui vuole sottrarsi, fugge a San Pietroburgo dal fratello Jakow, che nel frattempo è divenuto cristiano e ha aderito al movimento rivoluzionario.