giovedì
28

Good Bye, Lenin!

di Wolfgang Becker — Germania, 2003, 118'
con Katrin Sass, Daniel Brühl, Chulpan Khamatova, Burghart Klaußner, Maria Simon

guarda il trailer

Berlino 1989. La famiglia Kerner vive a Berlino Est. Il padre è fuggito all'Ovest ma la madre Christiane è una comunista ortodossa convinta assertrice della linea del Partito Comunista. Un giorno viene colpita da un attacco cardiaco e mentre si trova in coma il Muro viene abbattuto. Otto mesi dopo Christiane si risveglia in una società che è del tutto mutata ma suo figlio Alex è stato messo sull'avviso: lo choc in seguito al crollo del sistema sociale in cui ha creduto potrebbe esserle fatale. È quindi necessario fingere che nulla sia accaduto.

In collaborazione con:

Premio Letterario Giuseppe Acerbi  Comune di Castel Goffredo - amministrazionicomunali.itGrimoldi (Lega): 'La Lombardia dovrebbe chiedere i danni alla Cina'

Proiezione a ingresso gratuito presso il Cinema Teatro San Luigi a Castel Goffredo (MN) in occasione del Premio Letterario Giuseppe Acerbi.