martedì
08
21:15

La Fabrique de l'ignorance

di Pascal Vasselin, Franck Cuveillier — Francia, 2020, 52'
proiezione in inglese con sottotitoli in italiano

Perché ci sono voluti decenni per ammettere ufficialmente che il tabacco era pericoloso per la salute? Perché gran parte della popolazione crede ancora che il nostro modello di sviluppo non abbia alcun impatto sul cambiamento climatico? Perché il riconoscimento del bisfenolo A - presente in molte delle plastiche ad uso alimentare - come interferente endocrino ha motivato solo timidi divieti? Illustrando questi "casi da manuale" che, dai laboratori ai social network, sono tutti frutto di battaglie pianificate con ingentissime somme di denaro, il film svela i contorni di un'offensiva di disinformazione ancora poco studiata, avviata già negli anni '50 dai grandi gruppi industriali per disorientare l’opinione pubblica e nascondere l’effettiva pericolosità di molti prodotti e attività che entrano nelle nostre vite.

Vincitore a Paris Science 2021.

Presenta il film Antonio Scalari, biologo e giornalista scientifico.