lunedì
13
16:15 21:00

Noi tre

di Pupi Avati — Italia, 1984, 88'
con Ida Di Benedetto, Carlo Delle Piane, Lino Capolicchio, Gianni Cavina, Giulio Pizzirani

Il film, premio speciale al Festival di Venezia, racconta un episodio del primo viaggio di Mozart in Italia. Nel 1770, poche settimane dopo il suo passaggio a Mantova, Mozart è infatti a Bologna dove deve sostenere un esame di contrappunto presso l'Accademia dei Filarmonici con il famoso padre Giovanni Battista Martini.

Il soggiorno presso i conti Pallavicini, in una villa fuori Porta San Vitale, offre lo spunto ad Avati per costruire una fiaba di formazione, un apocrifo nel quale l'intento non è quello di ricostruire le vicende reali, ma piuttosto suggerire una possibile verità, un'interpretazione poetica e formalmente elegante del genio adolescente, del suo sapersi diverso, ma nel volersi anche uguale ai suoi coetanei.

In collaborazione con:

Risultato immagini per matova città d'arte e di cultura"Risultato immagini per oficina ocm"

Le proiezioni fanno parte del programma di AmaDeus ex Mantova, 10 eventi per celebrare il genio di Mozart a 250 anni dal suo soggiorno in città. Ingresso: 5 euro | gratuito per i possessori dell'abbonamento alla manifestazione.