giovedì
08

Non sposate le mie figlie!

di Philippe de Chauveron — Francia, 2014, 97'

guarda il trailer

Il padre di una famiglia borghese benestante vede le sue quattro bambine - ormai donne - fidanzarsi una a una con figli di immigrati (un ebreo, un arabo, un asiatico e un africano). Si sussegue una serie di strampalate vicende, segnate da un accumulo di stereotipi, pregiudizi razziali e battute politicamente scorrette. Man mano, crolla quella facciata ipocrita di tolleranza e apertura tipica delle famiglie borghesi benestanti ed emerge un’educazione conservatrice, destinata tuttavia a svanire grazie al potere delle risate, dell'ironia e di un po' di sano sentimentalismo.

LA RASSEGNA E' A INGRESSO LIBERO MA RISERVATA AI SOCI CANOTTIERI MINCIO.