giovedì
11
21:15
venerdì
12
21:15
sabato
13
20:15 22:30
domenica
14
16:15 18:30 20:45
giovedì
18
21:15
venerdì
19
20:15
sabato
20
18:30 21:15
domenica
21
18:15 20:45
lunedì
22
18:15 20:45

Oro verde - C'era una volta in Colombia

di Cristina Gallego, Ciro Guerra — Colombia, Danimarca, 2018, 125'
con Natalia Reyes, Carmiña Martínez, José Acosta, Jhon Narváez, Greider Meza

guarda il trailer

Da semplici pastori a esperti uomini d'affari: le origini del narcotraffico in Colombia attraverso la storia epica di una famiglia inidgena wayùu. La matrona Ursula, l'audace Raphayet e la bella Zaida scopriranno la ricchezza, ma anche i suoi risvolti tragici. Avidità e sete di potere metteranno a repentaglio le loro vite, la loro cultura, i loro riti ancestrali.

 I candidati all’Oscar Cristina Gallego e Ciro Guerra ci regalano il film più sorprendente dell’anno.

Pieno di intuizioni creative e visive, è un viaggio antropologico che ha una sua invidiabile e solidissima struttura drammaturgica capace di sostenerlo dalla prima all’ultima inquadratura grazie a una eccellente  tenuta stilistica che lo rende indenne da possibili scivoloni  verso  lo stereotipo (percolo sempre in agguato in opere così composite come questa) che riesce a coniugare  magistralmente il ritratto d’ambiente con il legame indissolubile con l’aldilà.  Il tutto, realizzato puntando molto sulla forza magnetica dei primi piani e ricorrendo spesso a riprese frontali capaci di creare tensione  e di tenere avvinto lo spettatore.

Fra metafore e simbolismi, è soprattutto  un film politico virato al femminile  lucido e sincero che punta il suo sguardo (e la sua critica feroce) sulla trasformazione sociale di un paese reso vittima della manipolazione criminale della volontà in cui la progressiva cancellazione delle tradizioni secolari e l’avanzare dell’inarrestabile progresso, lo ha finito per fargli perdere innocenza e identità.

un’opera da  non perdere assolutamente.

FilmTv