lunedì
22
18:15 21:15

Verão Danado

di Pedro Cabeleira — Portogallo, 2017, 128'
con Pedro Marujo, Lia Carvalho, Ana Valentim
proiezione in portoghese con sottotitoli in italiano

guarda il trailer

L’estate di Chico comincia nella casa di campagna con i suoi nonni, all’ombra di un albero di limoni. Ma questa è solo una parentesi. La sua vita ormai è a Lisbona, dove si è laureato e dove dovrebbe cercare lavoro. Chico trascorre invece pomeriggi oziosi e infinite serate in giro per la città, con gli stupefacenti e la musica a creare atmosfere psichedeliche che rimandano eternamente l’arrivo dell’età adulta.

Menzione Speciale a Locarno 2017 e Acid Trip 2 al Cannes Film Festival 2018.

Il film, bell’esordio al lungometraggio, è un ritratto rapsodico di una comunità di giovani portoghesi di oggi, filmato con camera mobile, in stile quasi documentaristico. Il quotidiano diurno di questi giovani è ripreso con luce naturalistica, nella sua semplicità. Ma le lunghe sequenze delle feste, l’uso magistrale della musica, splendida, ne fa un poema visivo unico e mai visto prima, di follia e desideri potenziali, di potenzialità inespresse, di ambivalenze che potrebbero diventare positive polivalenze se ci fosse più coraggio.

Internazionale

Ingresso riservato ai soci del cinema del carbone.