ARNAUD DESPLECHIN: scene di vita a Roubaix

Arnaud Desplechin nasce nel Nord della Francia, a Roubaix, nel 1960. In venticinque anni di carriera ha realizzato nove lungometraggi. Di questi solo tre sono entrati nel circuito commerciale italiano. L’ultimo, Les Fantômes de Ismaël, è in attesa di uscire. In Francia ha raccolto come regista tutti i premi possibili, dal Leduc e dal Sadoul al Lumière e al César.

Come Truffaut con Jean Pierre- Léaud, anche Desplechin con Mathieu Amalric, suo attore feticcio, ha inteso creare, legando le storie che di volta ha adattato per lo schermo, una sorta di grande romanzo di famiglia, di Parigi l’uno, di Roubaix l’altro. Sia Truffaut sia Desplechin, hanno ben impresso nel sipario della mente lo straordinario progetto di Honoré de Balzac con Lucien Rubempré.

Le illusioni cominciano a svanire ben presto, l’esistenza tra amori e amoretti, tra crisi e dolori, cerca pur sempre di trascendere le proprie miserie.

Il cinema del carbone propone sette lungometraggi, tra cui i primissimi La sentinelle e Comment je me suis disputé – nella versione restaurata da Why Not Productions – fino a I miei giorni più belli.

Proiezioni tutti i lunedì al partire dal 12 febbraio alle 18 e alle 21.

Abbonamento 7 film: 20 euro; biglietto singolo: intero 7 euro | soci cinema del carbone e circolo del cinema 5 euro. | In omaggio con l'abbonamento il catalogo della rassegna. 

Tutte le proiezioni si terranno presso il cinema Oberdan (via Oberdan 11 – Mantova). Per informazioni: 0376.69860 – info@ilcinemadelcarbone.it - www.ilcinemadelcarbone.it

La rassegna è realizzata dal cinema del carbone e dalla UICC - Unione Italiana Circoli del Cinema, con il contributo e il sostegno del MIBACT-Direzione Generale Cinema. In collaborazione con il Circolo del Cinema Ėjzenštejn di Mantova.

febbraio

lunedì
12
18:00 21:00

La sentinelle

di Arnaud Desplechin — Francia, 1992, 139'
con Emmanuel Salinger, Thibault de Montalembert, Jean-Louis Richard, Valérie Dréville

lunedì
19
18:00 21:00

Comment je me suis disputé... (ma vie sexuelle)

di Arnaud Desplechin — Francia, 1996, 178'
con Mathieu Amalric, Emmanuelle Devos,Thibault de Montalembert, Marianne Denicourt, Emmanuel Salinger

lunedì
26
18:00 21:00

Esther Kahn

di Arnaud Desplechin — Francia, Regno Unito, 2000, 142'
con Summer Phoenix, Ian Holm, Fabrice Desplechin, Akbar Kurtha, Emmanuelle Devos

marzo

lunedì
05
18:00 21:00

I segreti degli uomini

di Arnaud Desplechin — Francia, 2003, 121'
con Sami Bouajila, Jean-Paul Roussillon, Hippolyte Girardot, Wladimir Yordanoff, Bakary Sangaré, Anna Mouglalis

lunedì
12
18:00 21:00

I re e la regina

di Arnaud Desplechin — Francia, 2004, 150'
con Emmanuelle Devos, Mathieu Amalric, Catherine Deneuve, Maurice Garrel, Nathalie Boutefeu

lunedì
19
18:00 21:00

Racconto di Natale

di Arnaud Desplechin — Francia, 2008, 150'
con Catherine Deneuve, Jean-Paul Roussillon, Mathieu Amalric, Emile Berling, Françoise Bertin

lunedì
26
18:00 21:00

I miei giorni più belli

di Arnaud Desplechin — Francia, 2015, 120'
con Mathieu Amalric, Lou Roy-Lecollinet, Quentin Dolmaire, Léonard Matton, Dinara Droukarova, Françoise Lebrun